1. Completata!
    A Torolo, in Mali, nella notte tra il 5 e il 6 agosto nel giro di due ore, è scesa oltre 1 metro e mezza d’acqua, il rio è esondato, travolgendo il villaggio. Risultato dell’inondazione: 7 famiglie sono rimaste senza casa, molti hanno subito danni ai granai, tutti hanno perso gli animali (montoni e galline), i piccoli orti collettivi distrutti. Lanciamo questa campagna S.O.S Torolo perché abbiamo bisogno nell’immediato di inviare sorgo e riso (alla base dell’alimentazione maliana) e zanzariere, perché oggi le famiglie e molti altri dormono all’aperto.
    • 50.90% Raccolto
    • 2.545,00€ Donati
    • La campagna è finita
  2. Vogliamo creare dei frutteti perchè le donne dei villaggi rurali del Comune di Kassaro, vera forza e punto di riferimento del nucleo famigliare, possano coltivare collettivamente frutta e indipendenza. Il frutteto ha il duplice scopo di poter garantire una fonte di vitamine, in un contesto di alimentazione monoalimento, garantendo inoltre una piccola fonte di guadagno con la vendita della frutta in eccesso.
    • 108.33% Raccolto
    • 6.500,00€ Donati
  3. Basta con i regali sbagliati! Con questa campagna puoi fare un regalo che renderà felice più persone: farà felice te che saprai di fare un dono concreto e veramente utile; farà felice chi lo riceverà perché lo troverà originale e “buono”; ma soprattutto farà felice qualcuno in una terra lontana. Per esempio, potrai scegliere di regalare giornate alimentari per il furgone di Eluru in India, potrai dare la merenda ad asili e scuole in Africa oppure pagare un mese di stipendio di un maestro.
  4. Completata!
    Il 31 luglio Marco ed Elisa correranno il Sentiero della pace in Trentino Alto-Adige: un percorso di 231 km con 13.900 mt D+ attraverso il quale raccoglieranno fondi per l'asilo di Kassaro, in Mali.
    • 110.82% Raccolto
    • 1.280,00€ Donati
    • La campagna è finita
  5. Completata!
    Basta con i regali sbagliati! Con questa campagna puoi fare un regalo che renderà felice più persone: farà felice te che saprai di fare un dono concreto e veramente utile; farà felice chi lo riceverà perché lo troverà originale e “buono”; ma soprattutto farà felice qualcuno in una terra lontana. Per esempio, potrai scegliere di regalare giornate alimentari per il furgone di Eluru in India, potrai dare la merenda ad asili e scuole in Africa oppure pagare un mese di stipendio di un maestro.
  6. Completata!
    Il target è stato raggiunto: i mesi di gennaio, febbraio e marzo sono stati supportati, ma la campagna non si ferma! Tutte le donazioni che arriveranno d’ora in avanti andranno a supportare il mese di aprile e i mesi successivi.
    É ormai consuetudine iniziare l’anno sportivo solidale di I Run for Find The Cure con la super Festa organizzata dai Magnacorsa presso il Rifugio Melano-Casa Canada. Nel 2021 sarebbe stata la settima edizione e la quinta in cui parte del ricavato viene devoluto a Find The Cure Italia Onlus. A causa della pandemia in corso l’edizione del 2021 sarà un po’ particolare…
    • 126.70% Raccolto
    • 1.115,00€ Donati
    • La campagna è finita
  7. Completata!
    Simone e Beatrice partiranno con le loro biciclette dal Delta del Po per risalire il fiume attraverso tutta la pianura padana e raggiungere la sua sorgente, a Pian del Re. Dopo una notte di riposo tenteranno l’ascesa sulla cima del Monviso, per raggiungere la loro Summit. Tutti i fondi raccolti verranno devoluti alla Itetero School in Rwanda, una scuola nata nel 2013 per iniziativa locale, ma che si è scontrata fin da subito con la mancanza di fondi.
    • 111.00% Raccolto
    • 1.110,00€ Donati
    • La campagna è finita
  8. Completata!
    COVID-19: Alla più che lecita preoccupazione per quanto sta accadendo in Italia, si aggiunge quella verso i Paesi dei progetti Find The Cure, perché siamo ben consci di quanto siano fragili i sistemi sanitari, privi di qualsiasi risorsa necessaria per affrontare un'emergenza come questa. Questo è il momento di agire con tutte le misure che possono aiutare a rallentare la propagazione del virus.
  9. Completata!
    Basta con i regali sbagliati! Con questa campagna puoi fare un regalo che renderà felice più persone: farà felice te che saprai di fare un dono concreto e veramente utile; farà felice chi lo riceverà perché lo troverà originale e “buono”; ma soprattutto farà felice qualcuno in una terra lontana. Per esempio, potrai scegliere di regalare giornate alimentari per il furgone di Eluru in India, potrai dare la merenda ad asili e scuole in Africa oppure pagare un mese di stipendio di un maestro.
  10. Completata!
    Ciao a tutti sono Andrea! La new entry della famiglia!!! Mamma Marianna e papà Alberto mi hanno raccontato, da quando ancora ero nel pancione, le belle iniziative della grande Famiglia Find The Cure. Il giorno del mio battesimo vorrei che i vostri pensieri siano, non solo per me ma anche per i bimbi della Scuola Materna del villaggio di Kassaro in Mali. Sosteniamo insieme questo progetto, invece del dono, se vi fa piacere fate una donazione. I bimbi di Kassaro ne saranno felici e anche noi.